Citta' amara

 

(1977-1980)

 

Nel 1977, Fabio Ponzio compie il suo primo viaggio fotografico. A bordo di una Vespa parte verso il nord Europa visitando Amsterdam, Amburgo, Colonia, Dusseldorf, Copenhagen. Viaggia con un amico con il quale si alterna alla guida, di giorno e di notte, attraversando le città sul mare del Nord e sul mar Baltico. Dorme in tenda, nelle piazzole autostradali o riparato vicino alle entrate chiuse delle metropolitane, lungo le sconfinate spiagge del nord, oppure a casa di amici incontrati per la prima volta. Questo viaggio rimarrà sempre vivo nel ricordo del fotografo e determinerà in maniera definitiva il modo di viaggiare e di fotografare. Si potrebbe dire che successivamente Fabio Ponzio abbia continuato a cercare le stesse luci e le stesse atmosfere che vide nel nord - Europa nell’agosto del 1977.

 

Seguono altri viaggi dal 1978 al 1980. Ponzio ritorna in Germania, passa La Manica e scopre una Gran Bretagna devastata dalla crisi e dalla povertà.

 

Il paesaggio urbano delle metropoli nord europee, cosi’ diverso da quello italiano, attira la sua attenzione. Le linee, la geometria, la freddezza dell’ambiente nel quale l’uomo del nord vive è un’esperienza visiva completamente nuova per il fotografo.

Danimarca 1977

Gran Bretagna 1978

Gran Bretagna 1978

Germania 1977

Germania 1979

Gran Bretagna 1980

Gran Bretagna 1978

Germania 1979

Germania 1979

Copyright © 2017 Fabio Ponzio. Tutti i diritti riservati.